Marianna – i racconti del lunedi 42

Posted on Posted in racconto del lunedì, Uncategorized

Marianna è una ninfomane con un forte senso etico e odia l’ipocrisia. A Marianna piace fare l’amore con gli uomini, più sono meglio e’. Ma odia fare di nascosto. Quando guarda un uomo, che abbia la fede oppure no, lo avvicina e gli dice: “io ho voglia di fare l’amore con te. Lo so che sei sposato ma tanto io ho solo voglia di scopare.” Quello di solito si schernisce perché non capisce e qualche volta si allontana impaurito che sia una pazza o di avere una candid camera piazzata sopra la testa. Ma Marianna ha venticinque anni, lunghi capelli neri e boccolosi, una quarta intensa di reggiseno ed è bella, bella come nessuna ninfomane prima di lei. Spesso l’uomo le sorride e si guarda attorno prima di alzarsi dallo sgabello. «Baciami qui, prima di tutto. Baciami qui,» lei dice ma di solito lui rifiuta e le chiede di andare dove c’è più privacy. «Andiamo a scopare,» lei insiste. «Tanto vale che mi baci qui davanti a tutti.» E di solito l’uomo che stava per seguirla fa un cenno con la testa e si allontana impaurito.

Leave a Reply