Preghiera del geco – i racconti del lunedi 43

Posted on Posted in racconto del lunedì, Uncategorized

Dopo una lunga pausa (riempita da una lunga vacanza) eccomi di ritorno:


«Fatemi entrare, vi prego fatemi entrare,» dice il geco appiccicato sul vetro della finestra a Marina e Riccardo che guardano i pipistrelli svolazzare sugli alberi dall’interno della propria stanza d’hotel, «fatemi entrare, vi prego, ho paura, sono mostri, mi mangeranno.»

Leave a Reply